domenica 5 luglio 2015

Ice cream book tag!

Buonasera a tutti! Oggi sono qui con un book tag! Era da un sacco che non ne facevo uno *-* Io adoro i tag! Forse perché ho questa strana ossessione per le domande...
Quello di oggi è l'Ice cream book tag ideato dall'autrice del blog Lettere D'Inchiostro. Io ho ricevuto il tag da Vincenzo, di Milioni di vite leggendo. Grazie mille per avermi taggata!


Vogliamo parlare di quanto sia bella
questa edizione della Feltrinelli?!
Melone: un libro che hai deciso di leggere durante l'estate
In onore del nuovo film del mio amato Michael Fassbender ho deciso di leggere Macbeth, di Shakespeare. Solitamente non leggo opere teatrali perché non mi piacciono molto, ma questo ed altro, per Michael uwù

Menta: una serie che ti è entrata nel cuore.
Assolutamente Fallen. Come ho già detto e ripeterò per sempre, è il primo libro YA che ho letto e che mi ha letteralmente cambiato la vita: da lì mi si è aperto un mondo!

Limone: una serie difficile da digerire.
Senza ombra di dubbio: Shadowhunters. Ci ho messo giorni e giorni a digerire l'epilogo de La Principessa... In senso buono, ovviamente!

Tiramisù: un libro che ti ha tirato su il morale.
Difficile rispondere, dato che essendo una persona estremamente sentimentale piango alla fine di tutti i libri! Devo quindi nominare un libro che mi ha fatto morire dal ridere: Storie di ordinaria follia, del malatissimo Bukowski. Quell'uomo è l'essere umano più strano e pervertito del mondo, e questo libro lo rispecchia perfettamente. Ricordo in particolar modo una delle sue storielle, Sei pollici. Cavolo, già solo a pensarla una cosa del genere ti dovrebbero rinchiudere!

Fiordilatte: un classico.
Dato che Macbeth l'ho già nominato, vado con il mio classico preferito: Lolita, di Vladimir Nabokov. Semplicemente sublime. E come non parlare del film (quello del 1997)... Jeremy Irons ha dato veramente il meglio di sè. So che è un genere particolare, ma personalmente l'ho davvero adorato.

Fragola: un libro con una tenera storia d'amore
Anche se anche questo libro mi ha psicologicamente distrutta (qui la recensione): Aristotle & Dante Discover the Secrets of the Universe, di B. A. Saenz. Dante è così tenero nei confronti di Ari *-*

Cioccolato: una serie di cui aspetti il seguito
Ne ho ben due: la prima è quella di Shatter Me. Sì, lo so: il secondo è già stato tradotto (da delle ragazze fantastiche, e ce l'ho pure sull'ebook!), ma odio leggere in formato elettronico, ed esigo (?) che esca in italiano da una casa editrice come si deve! La seconda è quella dell'Area X, di VanderMeer: ho da poco comprato Autorità e non vedo l'ora che esca Accettazione.

Caffè: un libro che ti ha fatto stare sveglio la notte
Qui sono praticamente obbligata a nominare una seconda volta la Clare: appena uscito, avevo in mano Città del Fuoco Celeste praticamente ogni secondo! Mentre mangiavo, nella vasca, in macchina... Veramente ogni momento!



Non taggo nessuno in particolare, siete tutti liberissimi di farlo - scrivete pure che vi ho taggato io ;)! Se lo fate, mi raccomando, scrivetemelo qui sotto, passerò sicuramente a dare un'occhiata!
A presto,
Sara.

4 commenti:

  1. Ciao Sara!!! Anche io devo fare questo bellissimo tag :3
    Si lo so, sono una persona orribile, mi dispiace di essere stata così non-presente sul tuo blog, ma sappi che i post che hai pubblicato finora li ho letti tutti :D
    Aristotle and Dante discover the secret of the universe lo devo leggere assolutamente ^_^ riguardo a Shatter Me, io ho ripreso in inglese la trilogia e devo dire che mi è piaciuta tantissimo, consiglio di fare lo stesso anche a te dato che qualsiasi sia la traduzione, il libro lo "rovina" comunque
    Un bacio e buone letture! a presto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ma non scusarti! Figurati, io sono la prima che non commenta mai >.<"
      Mi sa che con "Shatter Me" farò così anche io; infatti sono felicissima di aver letto il libro di Saenz in lingua perché sento che quando lo tradurranno lo rovineranno, come hai detto tu!
      Altrettanto e a presto ♥

      Elimina
  2. Sono davvero bellissime le edizioni della feltrinelli *--*
    Oddio, non ce la faccio più! Devo assolutamente acquistare Aristotle and Dante discover the secrets of the universe. Ne parli stra-bene!!! ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle fatte così della Feltrinelli sono bellissime! Guarda per esempio quella di "Giulio Cesare", è magnifica!
      Sì, davvero, è il libro più bello che abbia mai letto!

      Elimina