mercoledì 11 marzo 2015

The social media book tag!

Ciao a tutti! È da molto che non faccio un book tag (strano!) e quindi ho cercato un po' qui sulla rete e sui lit-blog e ho trovato questo tag super-originale! In cosa consiste? Praticamente bisogna scegliere un libro per ogni social media, che ha una particolare caratteristica; in tutto ci sono sette social media. Iniziamo subito *^*

• Twitter: il tuo libro breve preferito (meno di 200 pagine). 
Un libro breve ma estremamente gradevole che ho letto qualche tempo fa è: "Itaca per sempre", di Luigi Malerba. È ben scritto, scorrevole e, nonostante sia breve, decisamente bello.

• Facebook: un libro che tutti ti hanno insistentemente consigliato di leggere. 
Ho una amica che è fissata e ho sentito parlare di questa saga per anni: Eragon di Christopher Paolini. Nonostante mi abbia anche regalato i primi due libri della serie non riesco proprio a leggerla. È troppo "fanciullesco", infatti i libri che non sono young adult non mi prendono nemmeno molto.

• Tumblr: un libro letto prima che diventasse popolare.
Shadowhunters. TIÈ. Sì, ho iniziato a leggere Città di Ossa prima che uscisse il terzo libro qui in Italia e sono abbastanza fiera di ciò. Una blogger (che ora ha chiuso il suo blog ma alla quale devo sinceramente tutto - Eleonora di The Book Nerd) ne parlava nel suo bellissimo sito ed io ero rimasta a dir poco folgorata da questa trama così originale e meravigliosa: colpo di fulmine. Shadowhunters ha iniziato a spopolare poco prima che uscisse il film di Città di Ossa, ed io a quel punto mi ero già letta tutti i libri usciti u.u

• Myspace: un libro che ti è piaciuto quando eri più piccola ma che probabilmente ora non ti piacerebbe molto.
Devo proprio dirlo, per quanto mi dispiaccia: Nightshade, di Andrea Cremer. Lo lessi per la prima volta in seconda media e me ne innamorai. Poi però dato che non riuscivo a trovare il secondo lasciai perdere e quest'estate ho comprato appunto questo. Però, dato che non mi ricordavo nulla di Nightshade ho dovuto rileggerlo e... ugh. Non l'avessi mai fatto!

• Instagram: il libro con la copertina più bella che esista.
Ecco, il tag mi odia. È stato difficilissimo scegliere. Infatti ne ho scelti tre, tiè. Ah, sono una persona orribile, non so scegliere. Ma -nevermind!- ecco qui i libri con la copertina più bella: Teardrop (di Lauren Kate), tutte quelle della saga Fallen (... sempre di Lauren Kate) e Cinder (di Marissa Meyer - ovviamente la copertina originale, dato che quella italiana è qualcosa di veramente obbrobrioso). 

• YouTube: un libro che vorresti che diventasse un film.
Ho fatto un post dove elenco i dieci film che vorrei che diventassero film (clicca qui per leggerlo), ma se proprio devo sceglierne uno allora vado con: Leviathan, di Scott Westerfeld. Una parola: steampunk. Quanto cavolo sarebbe figo vedere creature e macchine che lottano le une contro le altre? Tra ingranaggi e occhialoni stempunk? Troppo *^*

• Goodreads: un libro che consiglieresti a tutti quanti
Non lo smetterò mai di dirlo: Fallen di Lauren Kate. Questo post è praticamente un elogio a Lauren Kate ed ai suoi libri. Fallen non è molto conosciuto qui in Italia, non riesco a capire perché, è una saga così bella! Ci sono dei personaggi stupendi e la trama è particolare e originalissima... Se non avete ancora letto Fallen andate subito a leggerlo vi prego, è una saga così bella çuç


Taggo tutti quanti *^* Fate questo tag se volete, e linkatemi qui sotto il post, andrò a leggerlo!
E voi? Che libri scegliete?
A presto,
Sara.

8 commenti:

  1. NOOOOO D: blogger mi ha appena cancellato un commento particolarmente lungo e delirante -.-"" l'odio profondo
    Cooomunque... Ciao Sara *^* (sono io btw)
    Riassumendo tutto il commento precedente (arghhhh) abbiamo dei gusti abbastanza diversi, per esempio di shadowhunters adorrooo le origini @_@_@ mentre di TMI mi sono piaciuti solo i primi tre libri...gli altri potevano essere evitati a mio parere :/
    Fallen (non uccidermi) è una delle saghe che odio, ma sono del parere che se l'avessi letto prima, ovvero agli inizi, l'avrei apprezzato di più :(
    Cinder è uno dei miei libri preferiti è asdffghjlpjfedyhj. Sto ancora aspettando i seguiti in Italia (che spero arrivino prima del mio ottantesimo compleanno ç_ç)
    Di Eragon invece ho letto i primi tre libri e al contrario di fallen, l ho letto in prima media e quindi ho avuto modo di apprezzarlo 20000 volte di più. Se lo leggessi adesso (anche se dovrei se voglio concludere la saga) avrei paura di prendermi una bastonata pazzesca quindi...rimando -.-"
    Il tag lo farò anche io @_@ mi piace troppo :)
    Se sei riuscita a leggere tutto il mio commento delirante (e finora conosco solo una persona che riesce a farlo XD) Hai tutta la mia gratitudine (dato che la stima c'è già) ;D
    Un abbraccio virtuale e buone letture <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto mi sia piaciuto il finale di "Città del fuoco celeste", devo ammettere che la seconda trilogia di TMI non era "obbligatoria". Ma dato che adoro Cassandra Clare, ssssì! ahah
      Un abbraccio virtuale anche a te :3

      Elimina
  2. Mamma mia, Leviathan come film sarebbe stupendo!!! *_*
    Umm, Eragon fanciullesco? Davvero? Certo non è il libro del secolo.. Però l'ho trovato parecchio intelligente/non scontato.. :D

    Ok, devo assolutamente farlo anche io!!

    RispondiElimina
  3. Abbiamo in comune sia l'amore per Shadowhunters e Fallen dei libri davvero meravigliosi :) ottima scelta :) ciaoo a prestoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due delle mie saghe preferite *^* A presto!

      Elimina
  4. Carino il tag! Rispondo qui sotto:
    • Twitter: il tuo libro breve preferito (meno di 200 pagine).
    Potrei citarne moltissimi perché leggo molti libri brevi... Delle letture recenti, "Le scimmie" di José Revueltas e "Ieri" di Agota Kristof.

    • Facebook: un libro che tutti ti hanno insistentemente consigliato di leggere.
    La trilogia di Elena Ferrante... ma non la leggerò :)

    • Tumblr: un libro letto prima che diventasse popolare.
    "Per Isabel" di Antonio Tabucchi. L'ho preso, letto e recensito appena è uscito.

    • Myspace: un libro che ti è piaciuto quando eri più piccola ma che probabilmente ora non ti piacerebbe molto.
    Quelli di Alessandro Baricco... forse "Novecento" mi piacerebbe ancora, ma "Oceano mare" temo di no. Nel dubbio lo lascio nel piacevole ricordo...

    • Instagram: il libro con la copertina più bella che esista.
    Visto che amo tutti quelli delle Edizioni Sur come impostazione grafica, facciamo che scelgo l'illustrazione più bella. "Favola selvaggia" di César Vallejo ha il suo bel perché.

    • YouTube: un libro che vorresti che diventasse un film.
    Magari esiste già e lo ignoro, ma direi "Le braci" di Sándor Márai.

    • Goodreads: un libro che consiglieresti a tutti quanti
    "Nemesi" di Philip Roth.

    RispondiElimina
  5. Ciao Sara! Ho fatto anche io questo Tag, se ti va, puoi andare a vedere nel mio (minuscolo/nuovissimo/alle prime armi) blog. :')
    Mi piacciono moltissimo i tuoi blog e il tuo canale. Continua così, e non preoccuparti di quello che dice la gente. Un gigantesco abbraccio virtuale. :3

    RispondiElimina