domenica 28 settembre 2014

Anteprima: SILVER - La Porta di Liv, di Kerstin Gier

Buonasera a tutti! Oggi per la prima volta vi mostro l'anteprima di un libro. Sono emozionata!
Il libro in questione è "Silver", di Kerstin Gier. E no, non è il primo, bensì il secondo. Stesso titolo, diverso sottotitolo. Eh? Che geni del male che sono quelli che hanno pensato questa cosa, vero?

Originalità a parte, pensavo -seriamente- che il libro si sarebbe chiamato "Gold", oppure "Bronze", qualcosa del genere. E invece il titolo rimane sempre Silver, perché è legato al nome della protagonista della Trilogia.

TITOLO: Silver - La porta di Liv
AUTRICE: Kerstin Gier
GENERE: Fantasy, Young Adult
DATA DI USCITA: 6 Novembre 2014
EDITORE: Corbaccio
PAGINE: 380
TRAMA: Liv è sconvolta: Secrecy, la misteriosa autrice del blog più frequentato della scuola, conosce i suoi segreti più intimi. Come è possibile? E cosa le nasconde Hanry, il suo «fratellastro» da quando la mamma di Liv è andata a vivere con il padre di lui, trascinando anche Liv e la sorellina Mia in questa nuova avventura? Ma soprattutto, quale presenza oscura si aggira nottetempo negli infiniti corridoi del mondo dei sogni di Liv, un mondo che incredibilmente condivide con altre persone? E cosa significano gli improvvisi episodi di sonnambulismo di Mia? Incubi, misteriose apparizioni, cacce notturne, non favoriscono certo i sonni di Liv che di giorno, inoltre, è alle prese con una nuova famiglia decisamente complicata anche se con personaggi molto intriganti a partire da Henry per arrivare alla vecchia nonna. E con il fatto che ci siano in giro parecchie persone che hanno ancora dei conti in sospeso con lei, di giorno e di notte…

Allora, che ve ne pare? Io già non vedo l'ora di leggerlo. La trama è davvero molto intrigante, e mi sto rosicchiando le unghie dato che ora dentro alla mia testolina ci sono tutti questi interrogativi senza risposta.
Per chi non sappia nulla di questa trilogia, dirò qualcosina.
Liv (Olivia Silver) è una liceale che ha un dono particolare: lei riesce ad entrare nei sogni degli altri. A meno che questi lo vogliano. Infatti, una notte (casualmente proprio la prima notte trascorsa nella casa del suo nuovo patrigno, con il suo nuovo fratellastro), si imbosca nel sogno di questi ragazzi che stanno cercando qualcosa di misterioso. Da qui inizierà il viaggio di Liv in questo nuovo ed affascinante mondo fantastico.

 Il primo, qui potete leggere un breve commento, mi è piaciuto abbastanza; l'ho letto tutto ad un fiato dato che Kerstin Gier ha questo potere: riesce a non farti staccare dalle pagine nemmeno per un secondo. Anche se forse un pochino troppo simile alla Trilogia delle Gemme (quella che ha fatto diventare così famosa la Gier), l'ho apprezzato lo stesso.

Comprerete il libro? Che ve ne pare?
A presto,
Sara.


Nessun commento:

Posta un commento