lunedì 28 luglio 2014

Commento su FIFTY SHADES OF GREY official trailer!



Sì, ci sono arrivata. Tre giorni dopo, ma ci sono arrivata. 
Non ci credevo quando mi è arrivata la mail che diceva: "Video popolari di YouTube - Fifty Shades Of Grey official movie trailer". Aiuto.
Piccola parentesi! Per chi fosse capitato qui "per sbaglio" deve sapere che io e la trilogia delle sfumature non abbiamo un bel rapporto (è una relazione complicata): il primo mi è piaciuto abbastanza, il secondo nemmeno un po', il terzo come il secondo. 

Detto questo, allora, direi di iniziare.
In questo breve trailer dobbiamo guardare le piccole cose: vestiti, scritte, comportamenti. 

Ma prima di tutto: gli attori.
Dakota Johnson è perfetta per questo ruolo. È carina, non bellissima -a parer mio-, e i suoi occhi sono perfetti. Anche il fisico è perfetto.

Ora parliamo di Jamie Dornan: mi ero già in precedenza informata su di lui, e se cerchiamo sul web troviamo delle sue immagini molto belle e hot, ma molto. È un uomo bellissimo, niente da dire, anzi, ma... (e qui caro lettore ti mando a qualche riga più giù).
Sarà forse una mia impressione, ma Jamie ha quell'espressione che sembra un po' tormentata. E Christian è la persona con più scheletri nell'armadio di tutti, una persona molto tormentata. Ma penso che dovrebbe più che altro avere un aspetto che dice: «Sono sicuro di me stesso, sono colui che "controlla le cose"».
Ho apprezzato tantissimo il fatto che abbiano messo addosso ad Ania la -fatidica- gonna e la -tanto criticata- gonna da grandi magazzini, e anche il fatto che avesse la coda. Stessa cosa per la segretaria bionda e che sembra abbastanza bacchettona. Potevano sempre scegliere una ragazza bellissima (cioè, quella nel video lo è, ovvio), ma magari un po' meno "bacchettona" e un po' più sexy, non tutta chignon e tailleur, e questo è da apprezzare, davvero. La frase "Mr. Grey will see you now" è, penso, una delle frasi che non dimenticherò mai e si commenta da sola.
Hanno fatto "entrare in scena" Christian in un modo fantastico, davvero sexy, oserei dire. Però...
Prima lo vediamo imponente sulla skyline di Seattle, in completo sta benissimo, e poi... Vediamo la sua faccia. Certo, ha uno sguardo tremendamente sexy, ma la sua faccia--- non so, forse sono troppo fissata io.
Sembra un po' troppo paccioccoso. Dai, ha le guanciotte. Ha la faccia troppo rotonda! Eddai, Christian Grey, Mr. Sfumature, Mr. Zigomi e Spigoli!  Comunque sia, come possiamo godere del suo fisico al minuto uno e trenta. E quello ci piace tanto, vero? Poi -tralasciando un attimo qualche secondo di video, dove vediamo cosa succede dopo il loro primo incontro- c'è... La scena dell'ascensore! O meglio, la prima di una serie così lunga da fare quasi schifo. 
Vediamo come lei cerca di mettergli le mani intorno al collo e come lui gliele blocca al muro: Sara approves! Davvero fatta bene.
Poi, l'elicottero. Guardate bene cosa c'è scritto. "Grey Enterprises". Invece dovrebbe esserci scritto Charlie Tango! Mannaggia. Meno uno per te, Sam Taylor-Johnson.

E poi avete visto di che colore è il vestito di Ania? COLOR ROSA CIPRIA. Ma io dico: per tre fottutissimi libri E. L. James ci ha scartavetrato le santissime con questo "magico" vestito color prugna che rendeva Ana così sexy, così bella e poi nel film ha un vestito color cipria? Ma che cavolo?! (Magari è un'altra scena, ma non sembra proprio così nel trailer....)
Poi vediamo altre scene: Christian che fa il misterioso, il bacio con Josè, Ana che si sveglia sola soletta, la cena in famiglia, Mr. Fisicaccio, e così via. Poi arriva la scena piccante.
Lui le dice (in poche parole) che ha delle strane fantasie. E lei, con uno sguardo da cane bastonato (lo sguardo perfetto), gli dice di rivelargliele. Ed ecco finalmente quei pochi secondi che aspettavamo da secoli. 

Che dire: penso che tutte le ragazze che hanno visto il trailer abbiano tenuto il fiato in sospeso quando hanno visto Christian aprire la porta di quella stanza. Perché sono sicura che molte ragazze, come la sottoscritta, sapessero già di che stanza si trattava, prima ancora che inquadrassero Anastasia e che facessero vedere frustini e manette varie. Certo, così come ce l'hanno presentato nel trailer sembra tutto tremendamente sexy e meraviglioso, ma nel film sarà lo stesso? Speriamo. Vorrei parlare ancora di una cosa prima di trarre le conclusioni: la musica. Beyoncé e la sua meravigliosa canzone hanno fatto tantissimo, in questo trailer. La musica si interrompe nei punti giusti, diventa più movimentata e più alta quando c'è tensione, e rende tutto perfetto. Se mi avessero chiesto: "Secondo te, Crazy in love è una canzone adatta al trailer di Cinquanta Sfumature?" avrei sicuramente risposto: certo che no, è troppo scatenata! Ed invece, rifacendola adeguatamente sembra che non ce ne sia una migliore. 
Il trailer è stupendo, gli attori vanno bene e noi tutte ci aspettiamo che il film sia bellissimo.
Quando mai è sembrato così lontano febbraio 2015?

A presto,
Sara.

PS: Spero davvero davvero tanto che il film non sia vietato ai minori di 18, ma ai minori di 14. O magari vietato ai minori di 18 ma se si ha un accompagnatore si può vedere. Se solo fossi maggiorenne! Cavolo, sarebbe un inferno doverlo vedere sul pc, registrato con una webcam di cattivissima qualità e con un audio che fa pena.

Nessun commento:

Posta un commento