sabato 18 gennaio 2014

Qualcosina che dovete proprio sapere + Saga "PECCATO ORIGINALE"

Buongiorno a tutti! Finalmente è arrivato il sabato e finalmente posso rilassarmi un po', dopo una mattinata di prove di ginnastica e corse varie per i pullman.
Oggi è anche un giorno speciale, è il compleanno della mia sorellina Aurora! Mica è più tanto piccola, ormai ha 11 anni!

Okay, dopo questo sbrilluccicosissimo cosino brillantinoso vi parlo di alcune cose.
Se riesco, oggi o domani faccio la recensione (o meglio, scriverò un piccolo commentino) sul libro che ho appena finito di leggere: Madama Sbatterflay.
Vi dico già una cosina ina ina: non ho mai riso così tanto per un libro. Mi è piaciuto tantissimo! E poi tutti i film che vedo che hanno la Littizzetto nel cast mi fanno morire dal ridere, non ci posso fare niente, la adoro! E poi il titolo! Vogliamo parlare del titolo? Già quello da solo dice tutto!
Ho letto questo libro poichè poco tempo fa sono andata dai miei parenti (da parte di papà) ed il fidanzato di mia zia mi ha consigliato di leggere i libri della Littizzetto. Allora io, zitta zitta, quatta quatta, sono andata sul mio amato TNTVillage e mi sono scaricata il .epub per il mio eBook. L'ho letto davvero in pochissimo, mi sono presa una piccola "pausa" da "A Nudo per Te". No, non l'ho ancora finito.
Mi hanno invece consigliato un libro, sempre del genere romanzo rosso, dato che a quanto pare ho il brutto vizio di fare "di tutta l'erba un fascio". Se lo dicono loro!


TITOLO: Peccato originale - L'innocenza (The original sinners #1)
I TITOLI DELLA SAGA:
#1 Peccato originale - L'innocenza
#2 Peccato originale - Il gioco
#3 Peccato originale - Il padrone
#4 Peccato originale - Il ritorno

AUTRICE: Tiffany Reisz
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 416
GENERE: Romanzo rosso
TRAMA (speriamo ne abbia una!): Nora non sa chi scegliere tra due uomini. A quale dei due si concederà completamente? Wesley è l’oggetto delle sue fantasie, un ragazzo dolce e romantico, con il quale ha convissuto e che non riesce a dimenticare. È giovane, nobile e ricco. Søren, invece, è il suo padrone: l’amante perverso, colui che non potrà mai avere davvero. Ma per Nora non è facile interpretare i propri sentimenti, e se da un lato coltiva il sogno di vivere un normale amore a due, dall’altro è perennemente tentata dall’inquietudine e dal desiderio di esplorare la parte proibita di se stessa. Mentre Nora trascorre infuocate notti di passione con Wesley, a New York Søren deve fare i conti con qualcuno che è tornato dal suo torbido passato. Qualcuno che minaccia di svelare i suoi più inconfessabili segreti…

Non mi intriga più di tanto, e comunque la cosa che mi infastidisce di più è che potrei incazzarmi alla grande, non li spendo nove euro per cercare di capire se sono io che non mando giù i libri di quel genere, se sono proprio tutti scritti con i piedi o se è per vedere se è l'ennesima storia tra un ricco imprenditor-... Oh, ma guarda.


Comunque sia, ora vado!
A presto,
Sara.

Nessun commento:

Posta un commento