sabato 28 dicembre 2013

www.Wednesdays #3

Mi sono presa una piccola pausa di due giorni per ri-organizzare un po' le cose e mettere a posto i doni che ho trovato sotto l'Albero! Voi cosa avete trovato? Io un mucchio di cose belle!

Ricordo che www.wednesday è una rubrica che prendo in prestito dal blog Should Be Reading, dove devo rispondere a tre domande:
1) What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
2) What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito?)
3) What do you think you’ll read next? (Cosa leggerai?)
Direi di iniziare subito!



TITOLO: Cinquanta Sfumature di Rosso
AUTRICE: E. L. James
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 624
GENERE: Romanzo Erotico
TRAMA: Questo è il terzo e conclusivo volume della trilogia Cinquanta sfumature, il cui successo senza precedenti è iniziato grazie al passaparola delle donne che ne hanno fatto un vero e proprio cult ponendolo al primo posto in tutte le classifiche del mondo. Quella che per Anastasia Steele e Christian Grey era iniziata solo come una passione erotica travolgente è destinata in breve tempo a cambiare le loro vite. Ana ha sempre saputo che amarlo non sarebbe stato facile e stare insieme li sottopone a sfide che nessuno dei due aveva previsto. Lei deve imparare a condividere lo stile di vita di Grey senza sacrificare la sua integrità e indipendenza, lui deve superare la sua ossessione per il controllo lasciandosi alle spalle i tormenti che continuano a perseguitarlo. Le cose tra di loro evolvono rapidamente: Ana diventa sempre più sicura di sé e Christian inizia lentamente ad affidarsi a lei, fino a non poterne più fare a meno. In un crescendo di erotismo, passione e sentimento, tutto sembra davvero andare per il meglio. Ma i conti con il passato non sono ancora chiusi...

Ho appena finito di leggere questo "libro". Non inizio a commentarlo poichè potrebbe finire male. Dico solo che dovrebbe essere un libro "fantasy-erotico", poiché anche soltanto la quantità di fatti IMPOSSIBILI lascia a desiderare. E poi tutto il resto è molto molto mooolto scocciante. Lettura NON consigliata.

Cosa sto leggendo?

TITOLO: The perks of being a wallflower (in Italia: Noi Siamo Infinito)
AUTORE: Stephen Chbosky
GENERE: YA, Romanzo Contemporaneo. 
PAGINE: 272
EDITORE: Sperling & Kupfer
TRAMA: Fra un tema su Kerouac e uno sul Giovane Holden, tra una citazione da L'attimo fuggente e una canzone degli Smiths, scorrono i giorni di un adolescente per niente ordinario. L'ingresso nelle scuole superiori lo lancia in un vortice di prime volte: la prima festa, la prima rissa, il primo amore - per la bellissima ragazza con gli occhi verdi che quando lo guarda fa tremare il mondo. Il primo bacio, e lei gli dice: per te sono troppo grande, però possiamo essere amici. Per compensare, Charlie trova una che non gli piace e parla troppo: a sedici anni fa il primo sesso, e non sa neanche perché. Allora lui, più portato alla riflessione che all'azione, affida emozioni, trasgressioni e turbamenti a una lunga serie di lettere indirizzate a un amico, al quale racconta ciò che vive, che sente, che ha intorno.
Dotato di un'innata gentilezza d'animo e di un dono speciale per la poesia, il ragazzo è il confidente perfetto di tutti, quello che non dimentica mai un compleanno, quello che non tradisce mai e poi mai un segreto. Peccato che quello più grande, fosco e lontano, sia nascosto proprio dentro di lui.

Mi sta piacendo un sacco questo libro. Amo il fatto che sia un insieme di lettere, e mi sento Charlie mentre leggo quelle pagine. Fin ora è una lettura consigliatissima! 


Cosa leggerò?

TITOLO: Il club delle cattive ragazze
AUTRICE: Sophie Hart
GENERE: Romanzo erotico
EDITORE: Feltrinelli
PAGINE: 352
TRAMA: Torte di mele, brownies al cioccolato, muffin e tisane profumate... È questo il regno di Estelle, l’intraprendente proprietaria del Café Crumb. Ma gestire una piccola pasticceria non è facile: come allargare il giro di affari, spingendo nuovi clienti a varcare la soglia del delizioso caffè dalle tovaglie bianche e rosse? Rattristata dalla chiusura della libreria accanto al suo locale, Estelle, fervida lettrice, ha un’idea: perché non provare a risollevare le sorti del Café con un book club, affiancando ai dolci qualche buona lettura? La partenza non è delle migliori. Gli iscritti al club, oltre a Estelle, sono solo quattro: Gracie, giovane bibliotecaria femminista e fissata con la moda vintage; Rebecca, un’insegnante trentenne sposata da poco più di un anno; la neopensionata Sue, ansiosa di fuggire da casa e da un marito in pantofole, e il timidissimo Reggie, presente solo per fare ricerche per la propria tesi. Un piccolo gruppo fin troppo eterogeneo, con gusti che non potrebbero essere più diversi tra loro. Il primo libro preso in esame non scatena alcun dibattito. Estelle decide allora di giocare il tutto per tutto aggiungendo un pizzico di pepe agli incontri. La lettura successiva verterà sul bestseller del momento: una piccante storia d’amore e sesso, condita da sculacciate e frustini. Il successo è sfrenato, tanto che il book club decide di focalizzarsi solo sulla letteratura erotica. Libro dopo libro, spaziando dai classici ai casi editoriali più recenti e peccaminosi, Gracie, Rebecca, Sue, Reggie ed Estelle lasceranno da parte inibizioni e paure, dando un salutare scossone alle loro vite. Perché, come direbbe Mae West, che senso ha resistere a una tentazione, se tanto poi ce n’è subito un’altra?

Ecco qui, ho fatto! E voi cosa avete appena finito di leggere? Cosa probabilmente leggerete e cosa state leggendo?
Fatemelo sapere commentando qui sotto!

Spero che questo piccolo post vi sia piaciuto, e scusate se per mesi non ho più considerato questa rubrica,
a presto,
Sara.

Nessun commento:

Posta un commento