martedì 31 dicembre 2013

In My Mailbox #10 + Buon Capodanno!

Questa mattina mi sono alzata presto e, con tanta buona volontà, sono andata in posta a ricaricare la PostePay della mia cara nonnina. Ho preso un sacco di cose (anche non libri, che elencherò dopo la lista di libri) e sono felicissima dei miei acquisti!

TITOLO: Cercando Alaska
AUTORE: John Green
GENERE: Paranormal Romance - Romantico 
PAGINE: 312
EDITORE: Rizzoli
TRAMA: Miles Halter, sedici anni, colto e introverso, comincia a frequentare un'esclusiva prep school dell'Alabama. Qui lega subito con Chip, povero e brillantissimo, ammesso alla scuola grazie a una borsa di studio, e con Alaska Young, divertente, sexy, attraente, avventurosa studentessa di cui tutti sono innamorati. Insieme bevono, fumano, stanno svegli la notte e inventano scherzi brillanti e complicati. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché. È stato davvero un incidente? O Alaska ha cercato la morte?
Era da tantissimo che cercavo questo libro nelle librerie: non l'ho mai trovato. Ma ora, con il mio ebook (mi sento potentissima) sono riuscita a comprarlo *risata malefica*.
Ho già iniziato a leggerlo, e mi sta piacendo abbastanza. Conoscevo John Green poichè su Tumblr circolano immagini su "Tutta colpa delle stelle", ebook che non ho comprare per pochissimi centesimi, mannaggia.
Comunque sia, John Green è un famosissimo scrittore, dalla celebrissima fama. Cercate su Goodreads, su qualsiasi altro sito di recensioni e libri, uno dei migliori autori, secondo i ragazzi e le ragazze di
tutto il mondo.



TITOLO: Tutta colpa di New York
AUTRICE: Cassandra Rocca
GENERE: Romanzo Rosa
PAGINE: 276
EDITORE: Newton Compton
TRAMA: Fare un regalo non è sempre facile. Lo sa bene la giovane Clover O’Brian, che in qualità di personal shopper aiuta i suoi clienti nell’ardua impresa di scovare doni speciali. Natale è alle porte, New York è in fermento e Clover, da sempre innamorata dell’atmosfera natalizia, si gode il periodo dell’anno che preferisce. Cade Harrison è un uomo molto fortunato. È un attore di Hollywood bello, ricco, famoso e amato. Anche il successo, però, ha i suoi lati negativi: appena uscito da una relazione disastrosa con una collega, Cade sente il bisogno di rifugiarsi in un luogo poco frequentato dalle star, lontano da occhi indiscreti e soprattutto dai paparazzi! E allora accetta volentieri di trascorrere le feste a New York, nella casa che gli presta un amico. Ma il caso vuole che la villetta in questione si trovi proprio di fronte a quella dove vive Clover che, fino a quel momento, gli attori hollywoodiani li ha visti solo sul grande schermo. E così due vite, apparentemente inconciliabili, inciamperanno l’una nell’altra nel periodo più romantico dell’anno. Basterà la magia del Natale a far scoccare la scintilla?

TITOLO: Albion
AUTRICE: Bianca Marconero
PAGINE: 400
GENERE: Fantastico
EDITORE: Limited Edition Books
TRAMA: Cresciuto  senza  madre, e dopo aver perduto il fratello maggiore, morto in circostanze misteriose, nel giorno del funerale dell’amatissimo nonno, Marco Cinquedraghi riceve la notizia che gli cambierà la vita: deve lasciare Roma e partire per la Svizzera. È infatti giunto il momento di iscriversi all’Albion College, la scuola in cui, da sempre, si diplomano i membri della sua famiglia. Ma il blasonato collegio riserva  molte sorprese. Tra duelli di spade e lezioni di filologia romanza, mistici poteri che riaffiorano e verità sepolte dal tempo che riemergono, Marco scoprirà il valore dell’amicizia e capirà che l’amore, quello vero, non si ottiene senza sacrificio. Nelle trame ordite dal più grande dei maghi e nell’eco di un amore indimenticabile si ridestano legami immortali, scritti nel sangue. Fino  all’epilogo, tra le mura di un’antica abbazia, dove Marco conoscerà la strada che le stelle hanno in serbo per lui. Il destino di un re il cui nome è leggenda.

TITOLO: Divergent (Divergent #1)
AUTRICE: Veronica Roth
PAGINE: 480
EDITORE:
GENERE:
TRAMA: Dopo la firma della Grande Pace, Chicago è suddivisa in cinque fazioni consacrate ognuna a un valore: la sapienza per gli Eruditi, il coraggio per gli Intrepidi, l’amicizia per i Pacifici, l’altruismo per gli Abneganti e l’onestà per i Candidi. Beatrice deve scegliere a quale unirsi, con il rischio di rinunciare alla propria famiglia. Prendere una decisione non è facile e il test che dovrebbe indirizzarla verso l’unica strada a lei adatta, escludendo tutte le altre, si rivela inconcludente: in lei non c’è un unico tratto dominante ma addirittura tre! Beatrice è una Divergente, e il suo segreto – se reso pubblico – le costerebbe la vita. Non sopportando più le rigide regole degli Abneganti, la ragazza sceglie gli Intrepidi: l’addestramento però si rivela duro e violento, e i posti disponibili per entrare davvero a far parte della nuova fazione bastano solo per la metà dei candidati. Come se non bastasse, Quattro, il suo tenebroso e protettivo istruttore, inizia ad avere dei sospetti sulla sua Divergenza…

A presto e soprattutto BUON 2014!
Domani farò un post con una piccola Challenge per me e per tutti gli interessati e scriverò i miei buoni propositi.
A presto e buon Capodanno,
Sara.

Nessun commento:

Posta un commento