domenica 17 novembre 2013

In My Mailbox #8 - tantissimi libri!

Finalmente eccomi tornata! Ultimamente ho fatto davvero tantissimi acquisti, per quanto riguarda i libri.
Alcuni erano libri che desideravo davvero tanto, altri libri appena sfornati da autrici che ammiro tantissimo, quindi, non perdiamoci in chiacchiere ed iniziamo con la lista di libri!


TITOLO: Cime Tempestose
AUTRICE: Emily Brontë 
GENERE: Romanzo
PAGINE: 400
EDITORE: Mondadori
TRAMA: Cime Tempestose è un'opera del tutto isolata nella tradizione narrativa inglese. Nella sua struttura narrativa vi domina la figura di Heathcliff il quale, animato da una passione distruttiva, svolge nella trama la funzione fatale del vendicatore spietato, vero replicante di tante figure del gothic novel britannico. Il suo tirannico porsi come uomo inflessibile nasce da una disperata infelicità di fondo e lo porta infine a vivificare la propria morte con quella della donna amata, Catherine.




TITOLO: La Camera di Sangue
AUTRICE: Jane Nickerson

GENERE: Gotich Fantasy
PAGINE: 372
EDITORE: Mondadori
TRAMA: Sophia Petheram ha diciassette anni quando, dopo la morte del padre, attraversa in carrozza la selva intricata e spettrale che conduce alla tenuta di Wyndriven Abbey, in Mississippi. Qui sta per conoscere finalmente il ricco amico di famiglia che la prenderà in custodia: monsieur Bernard de Cressac. Fin dall'arrivo nella nuova dimora, Sophia si trova a vivere nel lusso più sfrenato, viziata e accontentata nei minimi capricci. La ragazza è affascinata dalla generosità e dal carisma di monsieur Bernard. Lui le impedisce, però, di ricevere visite e, in sua assenza, la affida all'occhio vigile di Odette, una giovane dama di compagnia francese. A spaventare Sophia è il passato del facoltoso tutore, sposato più volte: le sue mogli sono morte in circostanze misteriose e la ragazza ne intravede i fantasmi. Hanno tutte i capelli rossi, con sfumature color bronzo e oro. Proprio come lei. Ma se l'amore è un assassino meraviglioso, Sophia vuole scoprirne il volto. 


TITOLO: Il Signore degli Anelli (La Compagnia dell'Anello, Le Due Torri, Il Ritorno del Re)
AUTORE: J. R. R. Tolkien
PAGINE: 1230
GENERE: Fantasy

EDITORE: Bompiani Vintage
TRAMA: Un mondo sul ciglio dell'abisso, un pugno di eroi capaci di opporsi al male. Una pietra miliare della letteratura di tutti i tempi.
Avventure in luoghi remoti e terribili, episodi di inesauribile allegria, segreti paurosi che si svelano a poco a poco, draghi crudeli e alberi che camminano, città d'argento e di diamante poco lontane da necropoli tenebrose in cui dimorano esseri che spaventano al solo nominarli, urti giganteschi di eserciti luminosi e oscuri. Tutto questo è Il Signore degli Anelli, leggenda e fiaba, tragedia e poema cavalleresco, romanzo d’eccezione al di fuori del tempo, semplice e sublime.

TITOLO: Teardrop
AUTRICE: Lauren Kate
PAGINE: 460
GENERE: Urban Fantasy, Fantasy, Young Adult.
EDITORE: Rizzoli
TRAMA: I
l mondo di Eureka affonda all’improvviso quando un’onda anomala le porta via sua madre Diana. Il loro rapporto era speciale e ora che Diana non c’è più, Eureka vorrebbe solo scomparire per dimenticare. Fare breccia nel guscio in cui si chiude è sempre più difficile per chi le sta intorno. Proprio quando il dolore sembra diventare insopportabile, Eureka si accorge di non essere sola. Ander compare all’improvviso nella sua vita, ma è come se si conoscessero da sempre. Eureka sente che Ander profuma di oceano, un oceano nel quale vorrebbe perdersi, e i suoi occhi sono così azzurri e profondi da darle le vertigini. Ma non è facile fidarsi di lui: dopo il suo arrivo strane coincidenze portano a galla vecchie storie fantastiche e terribili, antiche leggende di mondi sommersi. Quando queste fiabe irrompono nella realtà mettendo in pericolo lei e i suoi cari, Eureka capisce di essere parte di un disegno più grande in cui le sue lacrime hanno un potere immenso ma ancora sconosciuto.

Penso che chi mi segue da un pochino sappia che Lauren Kate è l'autrice di una delle mie dieci saghe preferite, Fallen. Come non potevo farmi scappare il suo nuovo libro? Devo ammettere che non ne avevo sentito parlare (come mai?) e quando l'altro giorno mi raggiravo per la libreria, tra quel buonissimo profumo di carta stampata, mi giro e vedo una ENORME pila di questi libri. Mi è letteralmente caduto dalle mani Cime Tempestose, e ho preso Teardrop come se fosse stata la Sindone, ammirando questa BELLISSIMA copertina. La copertina di Teardrop sale sul podio, per quanto riguarda le migliori copertine di libri che abbia mai visto. Questo è poco, ma sicuro.
Quindi sì, non vedo l'ora di leggere questo libro. Finalmente la zia Kate ha sfornato un'altro delizioso capolavoro! Ma questo è ancora da dirsi...


TITOLO: Qualcuno con cui correre
AUTORE: David Grossman
PAGINE: 362
GENERE: Romanzo
EDITORE: Mondadori
TRAMA: Assaf è un sedicenne timido e impacciato cui viene affidato un compito singolare: ritrovare il proprietario di un cane abbandonato seguendolo per le strade di Gerusalemme. Correndo dietro all'animale, Assaf viene condotto di fronte a inquietanti personaggi, attraverso i quali ricompone i tasselli di un drammatico puzzle: la vicenda di Tamar, una ragazza solitaria e ribelle, fuggita da casa per andare a salvare il fratello, giovane tossicodipendente finito nella rete di una banda di malfattori. "Qualcuno con cui correre" è il ritratto di due adolescenti che si cercano, che forse si amano, che soffrono ma combattono con generosità per qualcosa che è dentro di loro.

Finalmente ho finito! E invece cosa c'è nella vostra Cassetta della Posta?
Fatemelo sapere magari con un commentino qui sotto!
A presto,
Sara.


Nessun commento:

Posta un commento